Camere

L'Hotel Duomo conta 18 camere, di cui cinque "Junior suites". Le camere, tutte con elegante boiserie, sono disposte su tre piani, con particolare cura al colore della tappezzeria e delle tende per esaltare la diversa gradazione della luce: giallo per il primo piano, azzurro per il secondo, rosso per il terzo.

Ogni camera è arredata con cura e raffinatezza e dispone dei seguenti servizi:

  • bagno in marmo
  • asciugacapelli
  • pantofole in omaggio
  • set di cortesia personalizzato
  • aria condizionata
  • frigo bar
  • televisione con antenna satellitare
  • telefono
  • connessione internet Wireless
  • camere per non fumatori
  • lettino disponibile su richiesta
  • stanze con vista disponibili su richiesta

Il prezzo delle stanze è comprensivo di prima colazione.

Le stanze ospitano opere artistiche del  maestro Livio Orazio Valentini che, delle stanze, ha curato anche l'illuminazione: ogni lampada con qualche particolare a mosaico, a ricordare le preziose decorazioni musive del Duomo.

Le singole camere portano il nome degli artisti che lavorarono alla realizzazione del Duomo di Orvieto: Arnolfo di Cambio, Nicola Pisano, Fra Bevignate, Duccio di Boninsegna, Pietro di Puccio, Lorenzo Maitani, Andrea Pisano, Ugolino di Prete Ilario, Lippo Memmi, Simone Mosca, Ippolito Scalza, Antonio da Sangallo, Ugolino di Vieri, Gentile da Fabriano, Andrea Orcagna, Emilio Greco, Beato Angelico.

Vai ai prezzi

Powered by Akebia | Content Management System SmartControl